I Giovani Democratici per la mobilità sostenibile

CiclofficinaGD

Continua la campagna per la mobilità sostenibile dei Giovani Democratici di Paderno Dugnano.

Al link seguente puoi leggere il Comunicato stampa dei GD Paderno Dugnano

COMUNICATO-STAMPA-9-nov-2012-GD-Paderno-ciclofficina

Share Button

I Giovani Democratici padernesi ascoltano la Città

mobilitaciclabile

In occasione della Fera de Dugnan tenutasi domenica 14 ottobre scorsa, come rappresentanti della associazione costituenda Giovani Democratici di Paderno Dugnano, siamo stati presenti con un gazebo per sensibilizzare i cittadini padernesi sulla mobilità sostenibile, iniziando la nostra campagna sulla mobilità ciclabile.

Abbiamo intervistato alcuni passanti – soprattutto giovani – domandando loro se a Paderno Dugnano la mobilità è davvero sostenibile e quali azioni si potrebbero intraprendere per incentivare l’uso della bicicletta e dei trasporti pubblici.

Tutti sono stati concordi nel dire che la nostra Città è dotata di un buon sistema di piste ciclabili ma qualcuno ha sottolineato la necessità di maggiore manutenzione; altri cittadini hanno dichiarato che servirebbe una migliore interconnessione tra gli attuali percorsi ciclabili; altri ancora hanno esplicitamente richiesto l’ampliamento delle piste ciclabili esistenti.

Ezio Casati e Marco Coloretti con alcuni GD padernesi
Ezio Casati e Marco Coloretti con alcuni GD padernesi

La possibilità di spostarsi facilmente, con costi e tempi ridotti è una necessità del nostro tempo e in particolare della nostra generazione, considerato – come affermato dalla maggior parte degli intervistati – il continuo aumento dei prezzi del carburante.

Nell’intervistare i passanti è emersa la voglia di dedicare la giornata della domenica a passeggiate e pedalate sul territorio Padernese: a questo proposito pensiamo di organizzare biciclettate per andare alla scoperta delle bellezze della nostra città, facendo conoscere ai cittadini la rete di piste ciclabili esistenti, soprattutto quelle che attraversano i luoghi storici e i parchi.

La nostra sfida, come GD, è quella di parlare di sostenibilità, ambiente e mobilità non in modo strumentale ma attraverso progetti e azioni concrete anche in collaborazione con tutte quelle associazioni che affrontano questo tema già da anni e, soprattutto, ascoltando le istanze e le proposte dei cittadini come abbiamo fatto in occasione della Fiera.

Crediamo ad una mobilità sostenibile con investimenti mirati, come ad esempio la riqualificazione dei tram Milano-Limbiate e Milano-Seregno con futura trasformazione in metrotranvia.

Siamo perplessi invece sulle idee futuribili (oggi anche un po’ demagogiche) come ad esempio le tre fermate della MM3 sul nostro territorio.

Certamente ci piacerebbe la Metro a Paderno Dugnano: abbiamo però difficoltà a capire come la politica del «non ci sono soldi» per la manutenzione ordinaria delle infrastrutture vorrebbe realizzare un’opera di così grande importanza con costi che si aggirano sui 100 milioni di € circa al Km.

Gli investimenti servono per rendere il trasporto pubblico maggiormente efficiente ed alla portata di tutti oltre che adeguato alla nostra realtà.

Democratici padernesi, giovani e meno giovani, con il capogruppo in Cons. comunale Marco Coloretti
Democratici padernesi, giovani e meno giovani, con il capogruppo in Cons. comunale Marco Coloretti

Servono convenzioni non solo per i giovani e per gli studenti, ma anche per i meno agiati economicamente e per gli assidui utilizzatori; inoltre bisogna continuare la creazione e la progettazione di percorsi ciclabili, promuovere ed estendere il più possibile iniziative di spostamento sostenibile come ad esempio l’esistente pedibus per gli studenti delle scuole primarie.

La politica padernese deve saper guidare la sua comunità, armonizzando le esigenze dei cittadini e incentivando la loro partecipazione alla vita collettiva della Città.

La strada da percorrere è lunga sia per i cittadini, sia per noi Giovani Democratici, ma siamo partiti. Già da ora assicuriamo il nostro massimo impegno e vi invitiamo al nostro prossimo appuntamento, sabato 10 novembre, estate di San Martino.

Nicoletta Saita, Laura Zanca, Matteo De Mitri, Efrem Maestri
Ass. Costituenda
Giovani Democratici
Paderno Dugnano

Share Button