INTERPELLANZA – Asservimento semafori tranvia Milano-Limbiate – Linea 179

– Al sig. Sindaco di Paderno Dugnano,
Marco Alparone;

– Al sig. Presidente Consiglio
Comune Paderno Dugnano,
Umberto Torraca

– Al sig. Assessore delegato in materia;

E, p.c. :

– Ai sigg. Capigruppo consiliari

 

Oggetto: INTERPELLANZA – Asservimento semafori tranvia Milano-Limbiate – Linea 179

 

Il sottoscritto consigliere comunale

 

PREMESSO:

 L’importanza della linea tranviaria ATM 179 “Milano-Limbiate”, ribadita più volte dal Comune di Paderno Dugnano;

  • I recenti lavori di adeguamento e messa in sicurezza della summenzionata linea tranviaria;
  • La recente notizia apparsa sugli organi di stampa relativa alla definizione degli accordi propedeutici alla progettazione definitiva dell’infrastruttura e alla conferma degli impegni finanziari da parte degli enti coinvolti per la realizzazione dell’opera per il primo lotto funzionale Milano Comasina M3 – Varedo Deposito

CONSIDERATO:

  • Il non asservimento al tram Milano-Limbiate di sei impianti semaforici situati sul territorio padernese, specificatamente quelli siti nelle vie:
  • Nazario Sauro;
  • Battiloca (solo direzione Milano non funziona);
  • Scambio Cassina Amata (il semaforo è temporizzato a rotazione);
  • Via Reali ang. Via Orrigoni (loc. Cassina Amata);
  • Via Reali ang. via Risorgimento (solamente di sera);
  • Via Comasina ang. Via Volta (il semaforo è temporizzato a rotazione);

Interpella il Sindaco e/o l’Assessore competente per sapere:

  • se sono a conoscenza di tale disagio;
  • quali concrete misure abbiano già intrapreso e/o intendano intraprendere.

 

Chiedo altresì che la presente interpellanza sia iscritta all’OdG del primo Consiglio Comunale utile, in attesa di sollecita risposta scritta.

Cordiali saluti.

Paderno Dugnano, 10/11/2017                                                              

Efrem MAESTRI (Partito Democratico)

 

Leggi qui la risposta dell’assessore Tonello all’interrogazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.